Presentazione libro di Angela Scatà


Venerdì 27 febbraio si è svolta la presentazione del libro “Mille voci tra i binari” di Angela Scatà.
Presentata da Simona di Franco, con intermezzi musicali di Massimo Ortisi al dijerido. Col Patrocino del Comune di Augusta.

Un viaggio in treno può non essere solo un viaggio. Occasione di incontri casuali e conversazioni fortuite, esso può rivelarsi quale inaspettata e preziosa opportunità di analisi di sé e degli altri, passeggeri sconosciuti e rinchiusi ciascuno nel proprio mistero. Lungo i binari che attraversano l’Italia da nord a sud, partecipiamo curiosi alle fuggevoli confidenze che la protagonista di questo breve e intenso romanzo regala a un’autrice attenta e curiosa. Sensibile ai più sottili moti dell’animo umano, Angela Scatà racconta la difficile storia di Paola, l’infanzia nel severo istituto di suore e la maturità nella disperata ricerca d’amore.

Un viaggio in treno può non essere solo un viaggio: dietro ad esso c’è tanto dolore, davanti un mare di speranza. Paola guarda oltre il finestrino. Il suo giovane amante le sarà fedele nel bene e nel male? Cosa avrà in serbo per lei l’imperscrutabile destino? E soprattutto… vincerà il coraggio di un animo puro?

Angela Scatà è nata ad Augusta (SR) il 25 giugno del 1970. Conseguita la laurea in Filosofia presso l’Università degli Studi di Catania con una tesi dal titolo Battiato uomo in viaggio, che le ha dato l’opportunità di intervistare il noto cantautore siciliano, ha trovato lo spunto per la definitiva stesura del libro Mille voci tra i binari, sua prima pubblicazione.

Presentazione libro di Angela Scatàultima modifica: 2009-03-07T16:11:16+01:00da mondadori_au
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento